Il borgo di Arcumeggia

Arcumeggia (VA)
Legenda
Le attrazioni più visitate Cultura e tradizione Natura e Avventura Musica e spettacolo Sport Famiglie e bambini Devozione Cosa si mangia? Relax Siti Unesco E se piove?

Come arrivare

In auto: Autostrada A8 Milano - Laghi uscita Varese - proseguire in direzione Laveno M.  - Cuveglio

About

Arcumeggia, piccolo borgo a 570 metri s.l.m. in comune di Casalzuigno nella Valcuvia, è noto come “Paese Dipinto” o “Galleria all’aperto dell’Affresco” poiché nel 1956 la località fu scelta, dall’allora EPT di Varese, quale sede della manifestazione “Pittori in vacanza” per la realizzazione di affreschi sulle mura esterne delle case a cura dei maggiori pittori italiani contemporanei.

Nel 1957 venne creata la “Casa del Pittore” con l’intento di ospitare gli artisti che desideravano lavorare nel paese. Vennero realizzate una quarantina di opere dei pittori: Salvini, Carpi, Usellini, Ferrazzi, Saetti, Treccani, Monachesi, Montanarini, De Amicis, Morelli, Menzio, Migneco, Montanari, Tomea, Brancaccio, Sassu, Tomiolo, Brindisi, Dova, Funi, Faini. Di recente altri autori hanno continuato l’opera di affresco.

Sui muri delle case appaiono le immagini di esperienze comuni alla vita di ognuno, di santi popolari e di scene religiose conosciute. Inoltrandosi nel paese si incontra un ambiente rurale pressoché intatto, piccolo faro d’arte italiana che è anche una sintesi di tradizione (la tecnica dell’affresco) e di modernità (l’epoca della loro esecuzione). Interessanti sono anche i cortili e la “Via degli Allievi”, raccolta di opere di studenti delle Accademie d'Arte che partecipano ai “Corsi Estivi Internazionali di Affresco” organizzati ad Arcumeggia dall’Accademia di Brera in collaborazione con le più prestigiose Accademie d'Arted’Europa.

Arcumeggia aderisce all’Associazione Italiana Paesi Dipinti, sorta per valorizzare questo patrimonio d’arte. La visita al borgo d’arte è suggestiva permettendo splendidi panorami sulla Valcuvia e sul Lago Maggiore. La vicinanza ai Monti: Nudo (1235 m) e della Colonna (1203 m) permette varie escursioni sia a piedi che in mountainbike. E' disponibile il noleggio dell'audioguida presso l'Ufficio Turistico e i due ristoranti presenti in paese: costo 2,00 euro

Ulteriori dettagli

Fruibilità: tutto l'anno

Orari di apertura dell'Ufficio di Informazione ed Accoglienza Turistica di Arcumeggia
dal 1° maggio al 31 Ottobre
dal martedì al giovedì: 10.00-12.00; 15.00-18.00
venerdì e sabato: 9.00-12.00; 15.00-18.00
domenica: 9.00-13.00; 14.30-18.30
Lunedì: chiuso